sabato 27 febbraio 2016

NOI E I NOSTRI LIBRI - Infinity di Alessandra Cigalino - l'autrice

Buoooongiorno, lettori!! Per oggi e domani, vi terrà compagnia l'autrice Alessandra Cigalino, con i suoi li libri di Infinity Saga!
Siete curiosi di scoprire (o riscoprire) cosa si cela tra le pagine di questa storia..."infinita"? Emoticon tongue
Bene, perché potrete anche farle qualche domanda tra i commenti, mentre adesso andiamo a risfogliare la trama del suo 'urban fantasy' dove l'Amore sarà il vero protagonista. Iniziamo con il primo volume: 

"INFINITY - LOVE IN A MYSTERY": 
"Dopo la morte del padre, è il tempo per Elizabeth di dar prova del suo coraggio, cercando di imporre le proprie capacità nei vari colloqui di lavoro, a Londra, a soli diciott’anni.
La sua caparbietà però non ha fatto i conti con l’incontro di sguardi che da quel preciso istante inizia a farle vedere il mondo con gli occhi dell’amore di cui ha sentito parlare, ma che non ha ancora provato direttamente in prima persona.
Ma ogni giorno che passa, pur provando verso di lui un interesse ‘nuovo’, Elizabeth inizia ad avvertire qualcosa di misteriosamente indescrivibile che lo rende ancora più affascinante e le fa capire quanto voglia essere partecipe della sua esistenza.
Elizabeth entra così a far parte di un nuovo mondo, dove la musica ha un ruolo fondamentale e parla attraverso le note di un canto d’amore tra due ragazzi, accomunati essenzialmente dal loro stesso identico modo di amarsi, utilizzando anche la poesia come mezzo per unire le loro ‘epoche’.
‘Lui’, forte demone immortale, con un’unica debolezza: Elizabeth!
‘Lei’, indifesa e fragile umana, colma di dubbi e di incertezze, con un’unica forza: William!
Per vivere il loro amore saranno disposti a scendere a ‘compromessi’?
E quale segreto rende così diverso William dagli altri demoni immortali di Mc Call?"

Giusy Moscato: Ciao Alessandra :) Per cominciare questa chiacchierata, parlaci un po' di te. ;)

Alessandra Cigalino: Ciao Giusy! :D grazie di cuore. Sono nata nel 1978 e vivo in un piccolo paese vicino a Pavia. Ho un'attività con mio marito, con il quale lavoro a stretto contatto. Adoro ascoltare musica, pattinare (mio marito però mi ha messo i pattini al chiodo da tempo ormai) e ho sempre adorato leggere fin da piccola, ma la mia passione per la scrittura è nata “per caso” qualche anno fa, dove ho sentito l’esigenza di mettermi al PC per dar libero sfogo a ciò che stava rinchiuso in me da anni. Da allora non sono riuscita più a fermarmi. Per me scrivere è davvero importante, in quanto mi dà la possibilità di instaurare una connessione con me stessa, trasportandomi in un mondo parallelo, nel quale vivo le situazioni e le emozioni dei personaggi che creo. “Infinity – Love in a mystery” è nato “per caso”, durante una Domenica di Novembre di quattro anni fa. Ho sentito l’esigenza di mettermi al pc e ho iniziato a scrivere la storia di una ragazza che, dopo la morte del padre, deve far fronte alle problematiche della vita, senza più il suo “scudo” a proteggerla. Successivamente, ho inserito degli elementi paranormali per poter avere delle ‘rivincite’ che, nella vita reale, non si possono sempre ottenere. Ad esempio, l’opzione di riserva donata da Will al medico che tratta male il padre di Beth in punto di morte. In Elizabeth rivedo molto me stessa, ma solo a distanza di anni sono riuscita a parlare di lei – me - e della ‘nostra’ storia. William, il Demone ‘buono’, è mio marito che, dopo la morte di mio padre, è stato al mio fianco in un modo che solo Angeli Custodi sono in grado di fare. In tutte le storie, anche in quelle che sono in attesa di prender vita tramite i tasti del mio pc, cerco di donare ai futuri lettori anche solo l’un per cento delle forti emozioni che scaturiscono in me durante la scrittura. Ciò in cui credo assolutamente è che l’Amore può abbattere ogni difficoltà e può annientare ogni tipo di differenza. Perché l’Amore vince sempre! <3

Jessica Maccario: Anch'io adoro pattinare *.* wow che bello!! tuo marito ha letto il libro e si è ritrovato in William? :)

Alessandra Cigalino: Ciao Jessica <3 lui non fa commenti a riguardo (è già tanto che abbia letto il libro :D ), ma so che ne è contento e che credo abbia capito, però, come ti ripeto, l'unica cosa che mi ha detto dopo la lettura è stata: "Brava. Mi è piaciuta tanto la scena dell'aggressione in metropolitana". Ora, Jessica, scusa lo spoiler, ma tanto per renderti l'idea della mia reazione... guarda qui... -_- Ecco :D capito :D già lui non legge di suo e comunque ho apprezzato il fatto che sia riuscito ad arrivare fino alla fine :D

Jessica Maccario: ahah infatti, almeno l'ha letto :) E' bello quando le persone accanto ci sostengono, anche se magari non capiscono appieno la nostra passione... quando trovi il tempo di scrivere, hai un momento della giornata in cui ti piace particolarmente?

Giusy Moscato: Che bella storia! :) Hai parlato di passione per la lettura... quali generi ti piace leggere? :)

Alessandra Cigalino: Dato che sono cresciuta a “pane e libri”, grazie a mia madre, ho avuto la fortuna di conoscere molti autori dei più svariati generi, tra cui John Grisham (il mio idolo), Ken Follet, Patrisha Cornwell, Liala, ma quelli che ho maggiormente adorato sin dai tempi della scuola e ai quali faccio riferimento anche in “Love in a mystery” sono in prevalenza Oscar Wilde e Italo Svevo. Per il genere paranormal romance, ho una mia indole predisposta al “paranormale” sin da piccola, quando guardavo film di fantasmi, licantropi e vampiri, ma nelle letture ho riscoperto questa mia passione in Beth Fantaskey, Lauren Kate, per citarne alcune, anche se ne avrei tantissime. Tuttavia, ribadisco che la mia influenza è a carattere generale e riguarda non solo autori, bensì anche telefilm… un esempio? Star Trek, dal quale ho ripreso il potere del “teletrasporto” che mi ha sempre affascinato. Emoticon wink L'unico genere che non sono in grado di leggere come dovrei (tanto che, dovendo farlo per alcune amiche, ho saltato certe pagine) è quello erotico.

Angela Castiello: Uno dei pochi libri fantasy che io abbia mai amato e apprezzato. Non manca nulla, le descrizioni sono perfette, le sensazioni dei protagonisti pure, i luoghi, i momenti di tensione e passione. Perfetto.

Alessandra Cigalino: Grazie di cuore Angela <3 davvero!!! <3

Angela Castiello: Una domanda ce l'ho: quando è prevista l'uscita del terzo volume? :D

Alessandra Cigalino: Mi sto destreggiando all'inverosimile e sto cercando di elaborare giornate di ventotto ore!!! Promesso!!!<3

Giusy Moscato: Parlavi anche di musica... c'è qualche genere particolare che ti ispira durante la scrittura o preferisci scrivere in silenzio?

Alessandra Cigalino: Quando mi metto davanti al PC e inizio a incontrare me stessa, inserisco subito gli auricolari e faccio partire la mia playlist, nella quale vi sono tantissime canzoni, ma tutte di genere melodico, ad esempio John Legend, Marco Mengoni, Bruno Mars, Katy Perry, Beyoncé… potrei continuare all’infinito. Tuttavia, le melodie che maggiormente ho ascoltato per la scrittura di “Love in a mystery” sono quelle del grande Maestro Einaudi, che riescono ancor meglio a far incontrare il mio cuore e la mia anima.

Giusy Moscato: Oltre al terzo volume di Infinity hai altri progetti in cantiere? :)

Alessandra Cigalino: Prima della pubblicazione del primo volume della Saga, ho partecipato a un Concorso Letterario, indetto dalla Plesio Editore e il mio racconto breve di fantascienza è stato selezionato, insieme ad altri cinque, e pubblicato nell'antologia "Abisso" della medesima CE. Pertanto, in cantiere, c'è anche l'evoluzione di quel racconto, intitolato FATA, in quanto narra del problema relativo all'inquinamento terrestre. Inoltre, in cantiere, ho anche romance contemporanei, storie fantasy... ma sono tutti in stand by, in quanto, essendo il tempo a mia disposizione assai limitato, devo destreggiarmi dando delle priorità: indi per cui, prima di tutto, devo terminare la Saga. Tra l'altro, prima dell'uscita del terzo volume ci sarà un altro spin-off che sarà sempre scaricabile gratuitamente, come avvenuto per "Infinity - Mystery and Love".

Ebbene sì, dopo il primo volume e dopo lo spin-off gratuito "Infinity - Mystery and Love", è uscito il 10 Dicembre, solo su Amazon, il secondo libro della Saga, "Infinity - Hate in a mystery".

SINOSSI: 
L’inizio di un nuovo anno riserva a Elizabeth sorprese capaci di illuminare il suo cuore, rimasto in balia dell’oscurità per troppo tempo. Finalmente, grazie all’amore di William può iniziare a gioire, senza temere che da un momento all’altro la felicità si spenga con un semplice interruttore. 
Ma, proprio quando pensa di poter combattere ogni avversità pur di proteggere il suo amore per William, si troverà in balia di situazioni tali che la porteranno a prendere decisioni capaci di avere conseguenze devastanti per il suo futuro e, soprattutto, per tutti i Demoni di Mc Call. 

“L’Amore scenderà a compromessi con l’Odio?” 

Nel secondo volume della Saga di “Infinity” i colpi di scena si susseguiranno e l’Amore, quello puro e delicato in grado di abbattere ogni tipo di diversità, dovrà fare i conti con l’antagonista per eccellenza: l’Odio!

Nessun commento:

Posta un commento